Etichette

cucina (6) Milano (55) Ricetta (37) Ristorante (58) Viaggio (6)

mercoledì 2 agosto 2017

Pesche sciroppate al tonno

Gastronauti, oggi il protagonista è un antipasto freddo molto particolare, arriva dal Belgio!
Ho scoperto questa ricetta grazie a Martine, la mamma del mio amico Emanuele, la ricetta infatti è belga proprio come lei.

Siamo ad agosto, voglia di accendere il forno zero, quindi per un picnic o per una cena tra amici, questo antipasto potrà stupire i vostri ospiti, facile e soprattutto.... veloce!

Appena ho sentito questa ricetta, ero scettica, ma come ci piace ripetere, la definizione del termine Gastronauti recita “l'indole di una persona per la ricerca e la scoperta gastronomica”. Non potevo quindi tirarmi indietro!

Ingredienti:
La dose varia in base a quante pesche volete riempire, quindi regolatevi ad occhio su quanto ripieno fare (indicativamente per 1 scatola da 8 mezze pesche dovrebbe bastare una scatola di tonno medio).

  • Pesche sciroppate
  • Tonno al naturale (io ho usato quello all'olio sgocciolandolo ben bene)
  • 2/3 cucchiai maionese
  • Prezzemolo
  • Sale e pepe
  • Qualche acciughina (facoltativa)
  • Capperi di guarnizione




Procedimento:
Unire tutti gli ingredienti per comporre la crema del ripieno. Sgocciolare molto bene le pesche sciroppate e riempitele con la crema creata.


Gastronauti’s tips and tricks: Una variante può essere usare un po’ di olio di oliva invece della maionese, invece delle acciughine mettere qualche cappero, mettere un po' di scalogno, insomma diciamo che le varianti ci sono a vostro gusto. A me piacciono i sapori forti quindi ho usato sia capperi che acciughe.

4 commenti: